Percorsi natura

L'ambiente come risorsa

Il territorio del nostro Castello è per la maggior parte verde e incontaminato e rappresenta senza dubbio la nostra più importante risorsa.
Dobbiamo salvaguardarla e valorizzarla.
Per garantire una efficace e duratura tutela del nostro territorio la soluzione migliore è quella di coniugare la conservazione dell’ambiente e il rispetto per la natura con la creazione di attività economiche in grado di generare ricchezza.
Sono necessari interventi e linee guida chiare e ben definite da parte delle istituzioni pubbliche in grado di attirare investimenti e risorse anche da parte dei privati e mettere in campo le sinergie più idonee per realizzare iniziative ed attività coordinate come:

  • creazione di un parco naturalistico in zona Gorgascura;
  • realizzazione di percorsi naturalistici attrezzati che ripercorrano i vecchi sentieri;
  • realizzazione del tratto di pista ciclabile in zona Galavotto-Molarini e collegamento con il tratto già realizzato nel Castello di Acquaviva;
  • incentivare opportunamente investimenti per l’avvio di attività economiche legate alla riscoperta e valorizzazione dell’ambiente come Agriturismi e Maneggi;
  • ricercare forme di collaborazione con le amministrazioni dei comuni limitrofi per allargare questa opportunità ad un territorio più ampio e necessariamente integrato e connesso.

Piano Particolareggiato delle Aree Naturalistiche Tutelate

Siamo lieti di presentare il materiale relativo ad un Piano complessivo di tutela e valorizzazione delle aree naturalistiche della nostra Repubblica, promossa dalla Segreteria di Stato al Territorio ed Ambiente, approdata in CPT in prima lettura in data 27 aprile 2010.

Riteniamo che gli strumenti e la metodologia adottati siano da apprezzare e da condividere. Gran parte degli interventi proposti riguardano il territorio del nostro Castello, a riprova delle caratteristiche paesaggistiche e naturalistiche che ci differenziano e che hanno contraddistinto l'azione e le proposte elettorali della nostra Giunta.

Il materiale che viene allegato alla proposta di PP è molto interessante da tanti punti di vista. Fotografa il nostro territorio in maniera scientifica evidenziandone i molti pregi e la grande varietà delle specie animali e vegetali che la popolano.

Buona lettura.


Aree Naturalistiche Tutelate

Relazione
Relazione
2,24 MB

Norme
Norme
231,67 KB

Allegati alla relazione
Allegati alla relazione
9,88 MB

Tavola 1 - Inquadramento urbanistico
Tavola 1 - Inquadramento urbanistico
132,47 KB

Tavola 2 - Geologia
Tavola 2 - Geologia
847,9 KB

Tavola 3 - Idrografia
Tavola 3 - Idrografia
668,01 KB

Tavola 4 - Pendenze
Tavola 4 - Pendenze
641,87 KB

Tavola 5 - Quote
Tavola 5 - Quote
619,68 KB

Tavola 6 - Viabilità e servizi
Tavola 6 - Viabilità e servizi
672,09 KB

Tavola 7 - Tutela Legge n. 126 del 1995
Tavola 7 - Tutela Legge n. 126 del 1995
648,57 KB

Tavola 8 - Ecc.ma Camera
Tavola 8 - Ecc.ma Camera
592,46 KB

Tavola 9 - Uso suolo
Tavola 9 - Uso suolo
569,79 KB

Tavola 10 - Aree boschive arbustive
Tavola 10 - Aree boschive arbustive
580,26 KB

Tavola 11 - Emergenze paesaggio
Tavola 11 - Emergenze paesaggio
654,66 KB

Tavola 12 - Emergenze storiche
Tavola 12 - Emergenze storiche
556,17 KB

Tavola 13 - Evoluzione paesaggio naturale
Tavola 13 - Evoluzione paesaggio naturale
615,89 KB

Tavola 14 - Qualità ecoambientale
Tavola 14 - Qualità ecoambientale
442,01 KB

Tavola 15 - Elementi di rilevanza archeologica
Tavola 15 - Elementi di rilevanza archeologica
665,73 KB

Tavola P1 - Riserve Naturali e Riserve Naturali Integrali
Tavola P1 - Riserve Naturali e Riserve Naturali Integrali
706,12 KB

Tavola P2 - Valorizzazione ecologica
Tavola P2 - Valorizzazione ecologica
636,01 KB

Tavola P3 - Strumento urbanistico attuativo
Tavola P3 - Strumento urbanistico attuativo
671,26 KB

Tavola P4 - Vincoli geologici paesaggistici
Tavola P4 - Vincoli geologico-paesistici
468,93 KB