Vivere San Marino

Vivere San Marino

Ciclo di incontri con personaggi sammarinesi
La Giunta di Castello di Chiesanuova, con la collaborazione dell’Associazione Culturale “Il Poggio”, promuove una serie di incontri con alcuni rappresentanti della società sammarinese che hanno vissuto in prima persona il susseguirsi di eventi e di scelte avvenute negli ultimi anni.
Quali sono state le dinamiche politiche, sociali, economiche degli ultimi 30 anni?
La crisi che stiamo vivendo può diventare un’opportunità?
Come si è trasformata la società sammarinese?
Che cosa ha determinato le scelte fatte?

Attraverso un approccio informale, pacato e costruttivo cercheremo di capire che cosa è successo, perché è successo e, soprattutto, cosa possiamo fare tutti insieme per trovare soluzioni e nuove opportunità.

  • martedì 28 febbraio: Cristofo Buscarini
  • martedì 6 marzo: Fernando Bindi
  • lunedì 12 marzo: Massimo Roberto Rossini
  • lunedì 19 marzo: Luigi Lonfernini
  • martedì 27 marzo: Laura Rossi
  • martedì 3 aprile: Domenico Gasperoni
  • martedì 10 aprile: Fausta Morganti

Gli incontri inizieranno alle ore 21 presso la Sala della Casa del Castello.

Per info: 3357330182

Schede informative sugli ospiti degli incontri

CRISTOFORO BUSCARINI
Ha conseguito la maturità classica nel locale Liceo, quindi si è laureato in lettere e poi in scienze politiche. Dopo pochi anni di insegnamento, è stato assunto alla direzione dell'Archivio di Stato a San Marino, che ha retto per ventisette anni. Al momento dell'assegnazione a tale ufficio, l'Istituto, confinato in poche stanze inidonee a Palazzo Valloni, si trovava in totale disordine per mancanza di personale. Prima incombenza quindi è stata quella di tentare l'arduo obiettivo di ripristinare l'ordinamento del Malagola e dare uno sbocco ai versamenti di documenti da parte degli uffici pubblici e dei notai. Lo scopo è stato parzialmente raggiunto dati i limiti di natura logistica. Nel campo della ricerca, ha pubblicato saggi di storia e di storia delle istituzioni politiche, fondando il periodico "Studi Sammarinesi", il cui ottavo volume monografico ha visto la luce nel 2010. Ha svolto attività politica dal 1969, ricoprendo per 19 anni l'ufficio di Consigliere.


FERNANDO BINDI
Nato nel 1938 ad Acquaviva, dove risiede, ha frequentato il Liceo Classico a San Marino dove ha conseguito la maturità nel 1957. Laureato prima in Lettere Classiche all’Università di Bologna, dopo studi di Biblioteconomia, si è successivamente laureato in Filosofia all’Università di Urbino con il massimo dei voti e dichiarazione di lode. Vincitore di concorso nel 1966, ha insegnato nella Scuola Media prima e poi, per trasferimento, dal 1972 fino al pensionamento nel 1999, Storia e Filosofia al Liceo. È stato membro del Consiglio Grande e Generale dal 1964 al 1969 e dal 1978 al 2008. Aderente al Partito democristiano fino al 1993, ha svolto in esso numerosi incarichi. Deputato al Territorio e Ambiente dal luglio 1986, si è dimesso dall’incarico nel gennaio 1990. Nel 1991 assieme ad altri cittadini, ha contribuito a fondare l’associazione FORUM, di cui è stato il primo presidente. Da questa esperienza nasce Alleanza Popolare dei Democratici Sammarinesi di cui è uno dei fondatori e nella cui lista è eletto nel 1993 e riconfermato nel 1998, nel 2001 e nel 2006. Ha ricoperto diversi incarichi nel movimento e lo ha rappresentato in molti organismi istituzionali. Segretario di Stato al Lavoro nel Governo PSS, AP, PDD nel 2002, alla caduta di esso ha continuato a rappresentare AP nel Consiglio Grande e Generale. Dopo le elezioni del 2006 con la formazione del Governo di centro sinistra, cui si sono aggiunti successivamente i Democratici di Centro, ha ricoperto l’incarico di Capogruppo che ha lasciato nel giugno del 2008 in conseguenza del cambio di campo di Alleanza Popolare. La conclusione anticipata della legislatura ed il ritorno a vecchi assetti politici, lo hanno sciolto da ogni vincolo partitico.

MASSIMO ROBERTO ROSSINI
Nato a San Marino nel 1945, si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Bologna nel 1972. Ha ottenuto la specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia nel 1976.
Assistente volontario presso la seconda clinica ostetrica di Bologna dal 1976 al 1980. Direttore del Consorzio Socio Sanitario di San Lazzaro di Savena dal 1976 al 1980.
Nel dicembre del 1980 vince il concorso pubblico e viene assunto nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Stato, ruolo svolto fino al pensionamento avvenuto il 1° maggio del 2010.
Iscritto al Partito Comunista Italiano, Sezione Ramazzini di Bologna, nel 1976, viene eletto per la prima volta in Consiglio Grande e Generale come indipendente nelle liste del Partito Comunista Sammarinese nel 1978.
Iscritto nel Partito Comunista Sammarinese dal 1984 ha sempre ricoperto ruoli di direzione anche quanto il Partito è diventato prima Partito Democratico e poi Partito dei Socialisti e dei Democratici.
Ha ricoperto il ruolo di membro del Consiglio Grande e Generale dal 1978 al 1992 e dal 1998 al 2008. In questo periodo ha svolto numerosi incarichi istituzionali di rilievo, tra cui Capitano Reggente nel 1983, membro del Consiglio dei XXII, Presidente di 2 Commissioni di Inchiesta nel 1986 e 2006, Presidente della Commissione Esteri, Capogruppo Consiliare.
Ha ricoperto il ruolo di Segretario di Stato alla Sanità e Sicurezza Sociale dal 2004 al 2006.


LUIGI LONFERNINI
Nato nella Repubblica di San Marino, Borgo Maggiore, dove risiede. Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna nell’anno 1962. Honorary Doctor – Soka University – Tokio.
Commendatore nell’ordine al merito della Repubblica Italiana (1971)
Grande Ufficiale nell’ordine al merito della Repubblica Italiana (1971)
Grand Maitre de l’Ordre Narional de la Republique du Senegal (1969)
Presidente dell’Ordine degli Avvocati e Notai dal 1988 al 1996
Presidente della Consulta dei Liberi Professionisti dal 1988 al 1996
Membro del Consiglio Grande e Generale dall’anno 1964 al 1983 e dall’anno 1998 all’anno 2001
Membro del Congresso di Stato dall’anno 1964 al 1978
Capitano Reggente nel semestre 1971 e 2001
Membro dell’Istituto Giuridico Sammarinese dal 1988
Docente presso la scuola di perfezionamento di studi giuridici sammarinesi
Membro dell’Istituto Diocesano per il sostentamento del Clero
Presidente del Consiglio di Amministrazione della “Banca Agricola Commerciale della Repubblica di San Marino s.p.a.” dal 1996.


LAURA ROSSI
Laureata in Lettere Classiche presso l’Università degli Studi di Bologna; ha conseguito successivamente un diploma di Specializzazione in Storia ed uno in Biblioteconomia. Dal 1979 al 1998 ha svolto la professione di insegnante di Materie Letterarie presso la Scuola Media Statale e dal 1998 al 2007 di insegnante di Italiano e Latino presso la Scuola Secondaria Superiore (Liceo Scientifico) della Repubblica di San Marino. Attualmente ricopre l’incarico, con contratto a tempo determinato, di Direttore della Biblioteca di Stato e Beni Librari. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni di carattere storico e letterario.


DOMENICO GASPERONI
Di formazione classica, laureato in Sociologia, con indirizzo socio-psicologico. Dopo un periodo di lavoro presso i Servizi sociali, ha ricoperto per 25 anni, fino al 2005, il ruolo di Dirigente della Segreteria del Governo (Congresso di Stato). Stretto collaboratore di più Segretari di Stato per gli Affari Interni, ha partecipato alla attuazione dei progetti di riforma della Amministrazione pubblica, specie durante il suo incarico di Coordinatore del Dipartimento Affari Interni. Ha maturato esperienze e conoscenze in materia di istituzioni sammarinesi e, in particolare, della Pubblica Amministrazione. Ha pubblicato due testi di notevole importanza: nel 1995, Il Congresso di Stato, che racconta l’evoluzione storico-istituzionale di questa istituzione, e nel 2010, La Storia dell’Amministrazione Sammarinese” (1910- 2010), che ricostruisce la vicenda amministrativa di San Marino degli ultimi 100 anni. Da alcuni anni pubblica articoli per La Tribuna Sammarinese, su argomenti di vita politica, sociale,etica pubblica e problematiche religiose.

FAUSTA MORGANTI
Nata a San Marino il 20 agosto 1944.
Dopo la scuola elementare e media ha frequentato il Liceo Linguistico Alessandro Manzoni a Milano.
Ha compiuto gli studi universitari a Bologna e a Urbino, laureandosi in Lingue e Letterature straniere con specializzazione in tedesco e filologia germanica.
Ha insegnato nella scuola media e nella scuola secondaria superiore indirizzo linguistico moderno.
Ha interrotto l'insegnamento dal '78 al '92 per assumere incarichi politici.
A seguito dell'entrata in vigore della legge sul voto passivo per le cittadine sammarinesi, prevista dalla Carta dei Diritti del 1974, è stata eletta fra le prime quattro donne nel Consiglio Grande e Generale come indipendente nelle file del Partito Comunista Sammarinese.
Ha partecipato attivamente a tutte le fasi di cambiamento e modifica organizzativa del partito, ed è ora iscritta al Partito dei Socialisti e dei Democratici.
Ha svolto l'attività di consigliere fino al '93 e poi di nuovo dal 1998 al 2006.
Nel semestre 1°aprile - 1°ottobre 2005 è stata eletta Capitano Reggente.
Dal '78 al '92 e per pochi mesi nel 2002, ha avuto responsabilità dei dicasteri all'Istruzione, Cultura, Giustizia, Università Politiche Giovanili e Istituti Culturali, che ha curato con dedizione in un momento di particolare crescita economica e sociale della Repubblica di San Marino e di affermazione del suo ruolo internazionale.
È stata membro del Consiglio d'Europa e dell'Assemblea Parlamentare dell'O.S.C.E., attualmente è ambasciatore e rappresentante permanente presso la medesima organizzazione.

Esito sesto incontro

Breve sintesi e filmato integrale della sesta serata con il Dott. Domenico Gasperoni.

Leggi tutto...

Esito quinto incontro

Breve sintesi e filmato integrale della quarta serata con la Prof.ssa Laura Rossi.


Leggi tutto...

Esito quarto incontro

Breve sintesi e filmato integrale della quarta serata con l'Avv. Luigi Lonfernini.

Clicca qui.

Esito terzo incontro

Breve sintesi e filmato integrale della terza serata con il dott. Massimo Roberto Rossini.

Clicca qui

Esito secondo incontro

Breve sintesi e filmato integrale della seconda serata con il Prof. Fernando Bindi.

Clicca qui

Esito del primo incontro

Breve sintesi e filmato integrale della prima serata con il Prof. Cristoforo Buscarini.

Clicca qui

Conferenza Stampa

Giovedì 23 febbraio alle ore 12:00, presso la sala del Castello di San Marino Città si è svolta la conferenza stampa di presentazione del ciclo di incontri "Vivere San Marino".
Ecco il collegametno al servizio mandato in onda da San Marino RTV:

http://www.smtvsanmarino.sm/Default.asp?id=617&id_n=69232

Intervista

Giovedì 23 febbraio il Capitano di Castello Franco Santi è stato intervistato all'interno del Telegiornale delle 13:15.
Ecco il collegamento al sito della televisione di Stato:

http://www.smtvsanmarino.sm/tg/?id=381&edi=6314